la scuola digitale

Analisi Grammaticale


Se vuoi fare subito l'Analisi Grammaticale vai a questa pagina!

Come si fa l'Analisi Grammaticale

ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore
finalmente
GRATIS!

Le parole che compongono le frasi svolgono diverse funzioni: ci indicano le cose o le persone di cui parliamo e le loro qualità, ci indicano le azioni che facciamo e come le facciamo, precisano quando, come e dove succedono gli eventi. Fare l'Analisi Grammaticale significa prima di tutto capire e poi descrivere quale funzione ha ciascuna parola nella frase.

Quindi, per fare l'Analisi Grammaticale occorre considerare ogni singola parola del discorso e capire cosa rappresenta. Questo è in realtà molto facile perché tutti sappiamo cosa significano le parole! Ci basta solo avere ben chiaro quali sono le diverse possibilità e avere qualche esempio. Il modo più semplice per capire quale funzione ha una parola nel discorso consiste nel domandarci a cosa serve quella parola.

Per ciascuna di tutte le possibili funzioni che le parole hanno, esiste una categoria grammaticale: per esempio le cose sono indicate dai Sostantivi, le qualità dagli Aggettivi, le azioni dai Verbi. Sostantivi, Aggettivi e Verbi sono tre delle nove categorie grammaticali (qui trovate l'elenco completo).

In pratica?

Prima leggetevi le spiegazioni che ci sono sulle pagine dedicate alle principali parti del discorso, in modo da avere una buona idea generale di quali sono le caratteristiche di ogni categoria grammaticale. Poi, quando fate l'Analisi Grammaticale, tenete lo schema riassuntivo a portata di mano, per avere sempre sottomano le varie Categorie Grammaticali tra cui scegliere, e verificate con la domanda suggerita quale categoria potrebbe essere adatta. Un po' di immaginazione ed il gioco è fatto!

un Consiglio...

La Grammatica può essere anche molto complessa, quando si cercano di comprendere e descrivere proprietà molto profonde o molto sottili delle parole e del discorso. Ma, sia che la vogliate conoscere a livello elementare, o sia che la vogliate studiare in grande profondità, può essere molto divertente! Non date retta a chi vi dice che è difficile: seguite i concetti che vi presentiamo qui, che sono la base per partire, e cercate di imparare divertendovi!

Mantieni il sito gratuito, segnalalo a Google:
 o ai tuoi amici:
!

è un prodotto accaTí / Archivium -- se avete suggerimenti, domande o proposte di collaborazione scriveteci: archivium.webmaster@gmail.com