ARCHIVIUM logo
strumenti
per una
educazione
migliore

i Verbi

la I Declinazione

I verbi regolari, che sono circa l'80% del totale dei verbi, sono i verbi che si uniformano ad uno stesso canone di coniugazione di modi e tempi.
La più antica e la più conosciuta classificazione dei verbi é quella delle 3 Coniugazioni, che indicano la terminazione dell'infinito del verbo in -are, -ere ed -ire. Dal punto di vista morfologico quindi i Verbi quindi si distinguono in tre grandi categorie, dette Coniugazioni:

  1. i verbi che terminano in -are appartengono alla prima coniugazione
  2. i verbi che terminano in -ere appartengono alla seconda coniugazione
  3. i verbi che terminano in -ire appartengono alla terza coniugazione

In generale, i Modi e Tempi di coniugazione si distinguono tra:

  1. semplici, dove si modifica solo il verbo, modificandone le desinenza,
  2. e composti, ottenuti dalle coniugazioni degli ausiliari avere ed essere seguite dal Participio Passato del verbo principale.

La prima coniugazione ha il maggior numero di verbi e solo quattro sono irregolari: andare, dare, fare, stare.

Naturalmente sono irregolari anche i derivati di questi, come rifare e sostare, per fare solo due esempi.

Il verbo Fare, nella sua irregolarità somiglia più ai verbi della Seconda Coniugazione che ai verbi della Prima Coniugazione. Il verbo latino da cui deriva, facere, è infatti della Seconda Coniugazione, e per questi motivi alcune grammatiche considerano fare come un verbo della Seconda Declinazione.

Leggi le altre pagine di questa lezione:

altri Argomenti di Interesse

Qui sotto trovi altre lezioni che ti potrebbero interessare

Compiti di aritmetica o matematica?

Vieni a fare i compiti di matematica su www.matematica.click, troverai molti strumenti che ti aiuteranno a fare i compiti velocemente e divertendoti!

Questo servizio è gratis!
segnalalo a Google

oppure clicca mi piace!

prodotto da

per La Scuola Digitale

© HT Tecnologie Umanistiche - 434053108