i Pronomi


Cosa è il Pronome

ARCHIVIUM
strumenti
per una
educazione
migliore
finalmente
GRATIS!

Il PRONOME è quella parte del discorso che si usa per indicare qualche cosa in modo indiretto, ovvero senza nominarla in modo esplicito.

I pronomi più noti sono quelli personali: io, tu, egli, lui, lei eccetera. E' chiaro che queste parole sostituiscono un nome: invece di dire il Preside posso dire lui, invece di dire gli studenti posso dire loro, invece di dire il Web-Master posso dire io.

Ci sono Pronomi che è più difficile identificare o distinguere da altre parole. Anche qui la regola è quella di capire come sono usati: se sostituiscono un nome (un Sostantivo), allora sono Pronomi. Guardate gli esempi che seguono, in cui parole che conosciamo bene come Aggettivi sono invece usati come Pronomi:

Come vedete il PRONOME si riferisce ad un sostantivo che o è già stato citato nel discorso oppure è sott'inteso. Per questo si chiama PRO-NOME, perché sta al posto di un nome.

Come si Riconosce il Pronome

I Pronomi generalmente non possono stare vicino ai Sostantivi, visto che ne prendono il posto. Possono venire subito prima o subito dopo i verbi, quando hanno il valore di soggetto, di complemento oggetto o di complemento di termine. Un altro carattere interessante: non possono essere accompagnati da un Aggettivo!

Non è difficile identificare i Pronomi, ma è possibile confondersi con alcuni Aggettivi: molti Pronomi infatti sono uguali ad Aggettivi determinativi. Come si distinguono gli uni dagli altri? Facilmente, perché nel ruolo di Aggettivo devono accompagnare un sostantivo, mentre come Pronomi si sostituiscono al Sostantivo.

I Pronomi che sono, come parole, uguali agli Aggettivi, si chiamano anche Aggettivi Pronominali.

Anche, i Pronomi lo, la, le e gli si possono confondere con gli Articoli, ma anche qui è facilissimo riconoscerli: l'articolo deve precedere il Sostantivo, mentre come al solito il Pronome lo sostituisce. Ecco qualche esempio:

Infine, c'è un Pronome che si confonde con una Congiunzione, ma è solo uno: la parola che. Anche qui ci aiuterà a risolvere il dilemma un piccolo ragionamento: la parola che congiunge qualcosa (due frasi, due concetti) o sostituisce una altra parola?

Abbiamo detto che il Pronome può unire due frasi: ricordate che senza verbo non c'è frase!

Mantieni il sito gratuito, segnalalo a Google:
 o ai tuoi amici:
!

è un prodotto accaTí / Archivium -- se avete suggerimenti, domande o proposte di collaborazione scriveteci: archivium.webmaster@gmail.com